BIGSEE ARCHITECTURE AWARD 2021 WINNER

A PERDITA

D'OCCHIO

La vista si estende al Holzner. Dalla sua posizione su una terrazza naturale sul versante sud dell'altipiano del Renon, la vista si estende libera sul magnifico paesaggio montano altoatesino: Il patrimonio mondiale naturale UNESCO delle Dolomiti a sud-est, le morbide colline e i vigneti della Bassa Atesina a sud, le maestose vette del remoto gruppo Ortles-Cevedale ad ovest.

Non c'è niente che impedisca all'occhio di vagare in lontananza. Nulla che ostacoli la vista. E così, sdraiati all'ombra di giganteschi alberi secolari nel parco di 10.000 mq, seduti su di una panchina in mezzo ad un mare di fiori rilassandosi, lo sguardo spazia e lo spirito si distende.

SIN DOVE

ARRIVA LO SGUARDO

Dal Parkhotel Holzner, adagiato su una terrazza naturale del versante meridionale dell’altipiano del Renon, il suggestivo paesaggio montano altoatesino si estende a perdita d’occhio: a sud-est troneggiano le Dolomiti, patrimonio naturale UNESCO, a sud si estendono le dolci colline e i vigneti dell’Oltradige, a ovest si ergono le vette maestose della catena montuosa dell’Ortles.
Nulla impedisce allo sguardo di spaziare in lontananza. Nulla limita la vista. E così, sdraiati all’ombra di imponenti alberi secolari nel parco di 10.000 m² dell’hotel, seduti su un panchina circondati da un distesa di fiori, lo sguardo vaga indisturbato senza incontrare ostacoli e l’anima si libra leggera verso il cielo.
LA NOSTRA POSIZIONE
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".