BIGSEE ARCHITECTURE AWARD 2021 WINNER

GIOIELLO

ARCHITETTONICO

All’Holzner, lo stile Liberty alpino incontra le linee nitide dell’architettura contemporanea. Gli interventi, eseguiti tra il 2013 e il 2018, s’inseriscono nel solco della tradizione della struttura quali accorti ampliamenti del patrimonio. “Al centro si colloca l’edificio storico, laddove il nuovo cede il passo alla sostanza architettonica esistente. Modernità e tradizione confluiscono in una simbiosi straordinaria, dando vita a un tutt’uno armonico”, afferma il duo di architetti BergmeisterWolf, illustrando l’approccio adottato. Materiali accuratamente selezionati e un design lineare si ritrovano oggi in tutti gli ambienti interni, coniugando antico e nuovo in un insieme equilibrato. Elementi inediti s’integrano con delicatezza nell’ensemble esistente, esaltando lo stile Liberty e dialogando con il panorama circostante, ammansito con grande sensibilità.

L’ampliamento del sottotetto e la ricostruzione della torre storica hanno rappresentato due tasselli importanti del progetto di ristrutturazione, la cui premessa di base coincideva con la ricerca di un’architettura senza tempo e di un anello di congiunzione tra passato e presente. Oggi, l’Holzner si propone come hotel carico di contrasti, in grado di unirsi armoniosamente tra loro e creare affascinanti sinergie in ogni ambito: anima e corpo, stile Liberty e calcestruzzo a vista, natura selvaggia e atmosfere urbane, rosseggianti vette alpine e Oriente, grandiosità e piccoli dettagli.
Inevitabile mutevolezza ed eternità.

Il fascino dello

Stile Liberty

Sobrio e suggestivo: è il Parkhotel Holzner, dove lo stile Liberty alpino incontra le linee nitide dell’architettura moderna, mentre i materiali selezionati con amore e attenzione diventano sinonimo di sostenibilità e qualità senza tempo. Da 120 anni, l’Holzner offre ristoro a grandi e piccini. La lunga storia dell’hotel ha dato vita a una pacata tradizione che sa guardare al futuro. Gli ornamenti in stile Liberty, originari del 1908, anno della fondazione, si sposano armoniosamente con la lineare limpidezza dell’architettura moderna. Lo straordinario standard qualitativo trova nel fascino e nel calore dell’assistenza personale il partner perfetto, dando vita a un’offerta improntata al relax e al comfort. Così, oggi, l’Holzner si propone come una dimora per corpo e anima. Un hotel con una lunga storia, che ogni giorno si arricchisce di nuove pagine.
STORIA DELL’HOTEL

RICCHEZZA

di contrasti

Nell’ultimo quinquennio, in collaborazione con il duo di architetti BergmeisterWolf, l’Holzner si è evoluto in un hotel dove le esigenze di ogni generazione e ogni famiglia trovano risposta, pur preservando il proprio fascino originale. La progettazione e i lavori si sono sempre svolti in un’ottica di lungimiranza, evitando la sovrapposizione di due stili contrastanti e dando vita a un tutt’uno armonico, il cui valore rappresenterà un patrimonio inestimabile anche per le future generazioni. Materiali ricercati, che trovavano impiego già 120 anni fa, e un’inalterata consapevolezza della qualità fanno dell’Holzner un hotel di perenne bellezza.
SOSTENIBILITÀ ALL’HOLZNER

PROGETTO 2014

RITORNO AL FUTURO

“L’estetica dell’Holzner come opera architettonica in stile Liberty alpino è ormai senza tempo”: è questa la citazione cui si è riallacciato il duo di architetti BergmeisterWolf di Bressanone quando, nel 2012, ha partecipato al concorso di architettura indetto da Wolfgang e Monika Holzner. Il loro coraggioso progetto, che contemplava il possibile sviluppo architettonico dell’hotel nei decenni successivi, era convincente sotto ogni punto di vista. La prima fase del progetto congiunto venne realizzata già l’anno successivo.
IL PROGETTO

BERGMEISTERWOLF:

UN INCONTRO FORTUNATO

La collaborazione con Gerd Bergmeister e Michaela Wolf si è rivelata un colpo di fortuna per la famiglia Holzner e soprattutto per il Parkhotel Holzner. La particolare sensibilità e il sincero apprezzamento per la sostanza storica esistente sono sfociati in un progetto, che ha traghettato l’Holzner nel futuro, preservandone ma anche esaltandone l’estetica senza tempo.
BERGMEISTERWOLF

PROGETTO 2018

PROLUNGAMENTO

L’ultima e più importante fase dell’ampliamento sostenibile del Parkhotel Holzner si è conclusa nella primavera del 2018. I nuovi elementi, l’ala BergmeisterWolf con garage sotterraneo, le nuove suite Eden e la Liberty Spa, s’integrano con delicatezza nell’ensemble esistente, rinnovando la costruzione in stile Liberty e dialogando con il panorama circostante, ammansito con grande sensibilità.
PROGETTO
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".