Guida Michelin 2022: doppio riconoscimento per il Restaurant 1908

Presentata la Guida Michelin 2022 che assegna la prima Stella al Restaurant 1908 guidato dallo Chef Stephan Zippl, premiandone eccellenza e filosofia sostenibile a sorpresa anche con la Stella Verde.
La 67^ edizione della Guida Michelin ha conferito la prima Stella Michelin allo chef Stephan Zippl e al Restaurant 1908 di Soprabolzano. Lo chef, che si è fatto promotore di una cucina che è continua ricerca di qualità nel rispetto della sostenibilità e della stagionalità dei prodotti, ha ricevuto anche la Stella Verde Michelin.‘’Sono davvero onorato ed emozionato. Una giornata che non dimenticherò. Da sei anni puntiamo a questa stella e finalmente i tempi si sono rivelati maturi. La Stella Verde, inoltre, è stata un’altra fantastica sorpresa. Ringrazio il team del Restaurant 1908, è in gran parte grazie a tutti i collaboratori se si è realizzato il percorso fatto ad oggi e se siamo arrivati a questo traguardo. Ringrazio la mia famiglia e tutte le persone con cui collaboro, a partire dai contadini che mi preparano sempre un’ottima materia prima.’’

Classe 1988, Stephan Zippl è nato e cresciuto sul Renon; conosce molto bene il territorio altoatesino dove seleziona prodotti e materie prime regionali di qualità per la creazione di piatti che si distinguono per gli speciali aromi e consistenza; un scelta guidata dal concetto di sostenibilità che va oltre la stagionalità e trova la sua massima espressione nella volontà di sostenere i piccoli cicli economici locali con equità, collaborando con rispetto e lealtà assieme ai produttori locali. La sua sperimentazione di sapori nuovi e inconfondibili quali la dolcezza, l’acidità, la piccantezza e la croccantezza è rappresentata dai “quattro passi” che invita a fare nel suo mondo culinario dal nome RE:VIER – in lingua tedesca “revier” significa regno, territorio, e “vier” quattro - ossia i quattro elementi alla base della sua cucina del Restaurant 1908, ristorante gourmet inaugurato nel 2016 con 7 tavoli e 25 coperti, situato all’interno del Parkhotel Holzner struttura alberghiera che da 120 anni è sinonimo di qualità, bellezza e linearità dello stile Liberty alpino, cordialità dei padroni di casa: la famiglia Holzner.
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".